Italiano English
Homepage La societÓ Servizio recupero iva Altri servizi Partners Stampa Contatti
RECUPERO IVA NON RESIDENTI: GERMANIA


In Germania la VAT (o UST) viene applicata con un’aliquota ordinaria del 7% o del 19%, incidendo in modo considerevole sui costi che la Vostra impresa sostiene per le sue occasionali attività in territorio Tedesco. Questi costi possono però essere ridotti attraverso il recupero della VAT pagata.
Le aziende estere residenti nei paesi dell’Ue, se soggette a VAT nel proprio paese, hanno infatti la possibilità di essere rimborsate dalle Autorità Fiscali Tedesche per l’imposta pagata su spese quali:
1. Spese di trasferta per Hotel, Ristoranti, Carburanti e Pedaggi,
2. Spese relative a uffici di rappresentanza,
3. Spese di accesso a Fiere, Congressi e Conferenze,
4. Spese di gasolio e pedaggi per Aziende di Trasporti Internazionali,
5. Spese per organizzazione di eventi (no agenzie di viaggio),
6. Acquisti di beni per rivendita o installazione impianti.
7. Sono rimborsabili gli scontrini fiscali fino a 150,00 Euro.
8. Spese per interventi di assistenza clienti.

Come richiedere il rimborso della Vat in GERMANIA.
Per presentare domanda di rimborso della Vat tedesca dovrete inviarci:
1. Copia di tutte le Fatture che espongono la VAT Belga. Non sono ammessi scontrini o altre ricevute.
2. Copia di un Certificato IVA emesso dal competente Ufficio Fiscale del vostro Paese UE di residenza, ed attestante che siete registrati ai fini della locale VAT. (Richiedete modello esempio)
3. Un'apposita Procura debitamente sottoscritta, con la quale ci autorizzate a predisporre e presentare la vostra domanda di rimborso. (Richiedete il modello di Delega)
Le domande possono essere presentate esclusivamente per anno solare, semestri o trimestri. Non verranno prese in considerazione domande di rimborso per importi totali inferiori ad Euro 200,00.

Termini di presentazione delle domande.
La documentazione completa per la preparazione della vostra domanda di rimborso deve pervenirci entro il 31 Agosto dell’anno successivo alla data fattura. L'istanza di rimborso deve infatti essere presentata presso le competenti Autorità Fiscali entro il 30 settembre dell'anno successivo alla data fattura.
N.B.: Le istanze presentate oltre tale termine saranno rigettate in quanto inammissibili.

Tempi e modalità dell'esecuzione dei rimborsi
Il Competente Ufficio Fiscale deve eseguire il rimborso entro 4 mesi dalla data di presentazione dell'istanza, mediante accredito diretto su conto bancario intestato al soggetto richiedente.

VAT non rimborsabile
Non si otterranno rimborsi di VAT Tedesca concernente le seguenti prestazioni:
- Beni e servizi non attinenti all'attività di impresa
- Beni e servizi utilizzati per attività di impresa esente per la legge Iva Tedesca


Il nostro tariffario per il servizio di Recupero Iva in GERMANIA è direttamente commisurato all'importo effettivamente ottenuto a rimborso, secondo lo schema di seguito riportato:

Rimborso Iva superiore a 10.000,00 Euro
6%
Rimborso Iva fra 5.000,00 e 10.000,00 Euro
7%
Rimborso Iva fra 1.000,00 e 5.000,00 Euro
9%
Rimborso Iva fra 200,00 e 1.000,00 Euro
15%
Rimborso Iva fra 50,00 e 200,00 Euro
€ 30,00
Maggiorazione solo per docs. consegnatici in Giugno
€ 40,00


Ma soprattutto, se non otterremo alcun rimborso, non vi sarà addebitata alcuna spesa !!!


Austria
Belgio
Danimarca
Estonia
Finlandia
Francia
Germania
Gran Bretagna
Grecia
Irlanda
Italia
Lussemburgo
Malta
Monaco Principato
Norvegia
Paesi Bassi
Polonia
Portogallo
Spagna
Svezia
Rep. Ceca
Slovacchia
Slovenia
Ungheria
© 2006 Italian Tax Refundby I.T.RE. dgm srl
Via Adamello, 18 - 20020 LAINATE
P.IVA 07287250968
All rights reserved.